Domenica 19 Gennaio 2020

TELECOMUNICAZIONI

Tutti d’accordo: “Qui non vogliamo le antenne 5G”

Finalmente anche in Lomellina un Comune ha il coraggio di deliberare contro l’installazione dei ripetitori 5G. Lo fa Castello d’Agogna, nonostante non sia uno dei centri designati per l’installazione dei nuovissimi “antennoni”. Verranno messi, anche se non si sa quando, a Rosasco e a Cergnago.

La delibera ...

Continua

Elettrosensibilità: il più diffuso male invisibile

Il tre per cento della popolazione mondiale soffre di elettro sensibilità. In Italia la malattia colpisce già oltre un milione di persone. Si tratta di una patologia invalidante che colpisce, soprattutto le donne, con   una frequenza in aumento esponenziale. I sintomi sono molti, moltissimi. Difficoltà di concentrazione, vertigini, nausea, cefalea ...

Continua

“Il 5G minaccia l’ambiente”. A Palazzo Cambieri il grido d’allarme sulle onde occulte

Non si vede, non si sente, non se ne parla. Ma l’inquinamento elettromagnetico c’è ed è un rischio concreto per la salute delle persone e dell’ecosistema. Ogni essere vivente è trapassato da parte a parte, infilzato da onde elettromagnetiche non naturali. E con lo sviluppo della tecnologia ...

Continua

I troppi misteri del 5G: venerdì gli ambientalisti riuniti a palazzo Cambieri

Da una parte una connessione veloce e una trasmissione dati senza intoppi, dall’altra nuove super antennone e onde ad alta frequenza. In mezzo i dubbi sugli effetti per la salute delle persone. Il tutto condito da un’abbondante dose di non detto e non spiegato. Però solo la conoscenza ...

Continua

“Stop 5G Pavia”: appello ai sindaci per fermare il degrado ambientale

“Fermate le super antenne del 5G”: è l’appello rivolto agli amministratori locali dal neonato gruppo “Stop 5G Pavia”. Una grido d’allarme messo nero su bianco e inviato a 58 sindaci della Lomellina. Un territorio che da anni è usato come “cesso della Lombardia”, tra impianti fanghi, centrali elettriche ...

Continua

Antenne 5G: Abbà chiede lo stop

Gli effetti della tecnologia 5G sull’uomo? Si sapranno tra qualche anno, basterà osservare cosa è successo ai lomellini, trattati come se fossero cavie. Oppure ci si può opporre. Come sta facendo Giuseppe Abbà, esponente della minoranza in consiglio comunale, che ha presentato una mozione per fermare l’installazione delle ...

Continua

Internet veloce, raddoppiano gli ambientalisti: sindaci ignari delle nuove antenne

Una lettera aperta indirizzata a Marco Bagnoli, una appello accorato rivolto al Comune di Cergnago per invitare il sindaco, in qualità di massima autorità sanitaria, ad adottare un’ordinanza urgente per far sospendere la sperimentazione del 5G sul territorio. Un provvedimento drastico e coraggioso. Ma necessario. Almeno secondo i 40 ...

Continua

L'Iarc: cancerogeni i campi radio e elettromagnetici. La mozione arriva in Parlamento

  • Roma
  • 06 Giugno 2019

Qualcosa si sta muovendo anche nel parlamento nazionale. Infatti a metà maggio è stata presentata alla Camera dei Deputati una mozione (sottoscritta anche da due esponenti del Movimento 5 Stelle) che chiede al Governo di “adottare iniziative per sospendere qualsiasi forma di sperimentazione tecnologica del 5G nelle città italiane, in ...

Continua

Antenne 5 G: lettera di Futuro Sostenibile ai sindaci

Pubblichiamo  di seguito la lettera inviata dall'associazione ambientalista Futuro Sostenibile in Lomellina   ai sindaci degli otto comuni della provincia di Pavia, Brallo di Pergola, Canevino, Cergnago, Mezzana Rabattone, Rognano, Rosasco, Santa Margherita di Staffora e Val di Nizza, affinché si adoperino per fermare la sperimentazione 5G come è già ...

Continua

Ma davvero questi sono industriali?

  • -
  • 27 Febbraio 2019

Un ristoratore che non ha clienti nel proprio ristorante guarda i tavoli vuoti del proprio ristorante e sbotta: ma possibile che qui nessuno  capisce niente di cibo? Insomma, siamo in crisi, ma la colpa è degli altri. Nel teatrino anti – cambiamento che ogni giorno ci racconta di spaccature, caos, razzismi ...

Continua