Mercoledì 11 Dicembre 2019

PORTAAPORTA

Bordate della Corte dei Conti sul Clir: irregolare il cda dagli stipendi raddoppiati

  • Mede
  • 31 Luglio 2019

“La Sezione accerta la non regolare articolazione degli organi di amministrazione delle società CLIR”. La sezione in questione è quella regionale di controllo della Corte dei Conti e l’irregolarità del Clir viene “spiattellata” in una deliberazione, datata 17 luglio, e inviata al Comune di Mede.

Proprio all’ente locale ...

Continua

I sacchi non consegnati dal Clir, risponde Tarantola

Egregio direttore, le rubo un po’ di spazio per avere chiarimenti sulla distribuzione dei sacchi del Clir. Sabato mattina, era il 20 luglio, mi sono recata al centro distribuzione e trovandolo chiuso con mio stupore ho appreso che il ritiro dal mese di giugno si passerà direttamente a settembre!!!

Allora ...

Continua

Topi tra i rifiuti? Scatta l’allarme, o è solo psicosi?

I cassonetti pian piano se ne stanno andando, ma a Garlasco spunta un altro problema, che molti legano alla differenziata: i topi. In realtà quest’aumento di topi è stato segnalato anche a Pavia, e proprio in questi giorni la cosa è stata ripresa addirittura da testate nazionali come “Il ...

Continua

La differenziata non conviene: più si differenzia e più si paga

Il grande paradosso: più differenzi più paghi. Come se far bene all’ambiente facesse male alle tasche dei contribuenti. Eppure i dati dicono questo. Evidentemente ci deve essere un problema di gestione. Perché la fotografia che emerge dai dati (aggiornati solo fino al 2017) pubblicati da Ispra (Istituto superiore per ...

Continua

Immondizia per le strade e “porta a porta”, Tarantola le canta al Clir: ora si cambia!

Il servizio di raccolta porta a porta è “l’osservato speciale” dell’assessore Luigi Tarantola (nella foto) che commenta con un amareggiato “così non va”. Però non è una stroncatura. Le idee per migliorare la situazione ci sono e l’assessore ne ha già parlato con il responsabile dell’azienda ...

Continua

Differenziata: sacco rosso, esordio... nero

Il cambio della raccolta differenziata non è stato digerito dai mortaresi. I timori, alla vigilia dell’avvento del sacco “unico”, c’erano e si sono puntualmente verificati. Da questa settimana, infatti, la raccolta differenziata a Mortara ha cambiato il calendario: la città è stata “unificata” sotto il segno del sacco ...

Continua

La raccolta differenziata sarà più “facile”. Arriva il sacco unico e cambiano i giorni del “porta a porta”

Non sarà un lunedì come tutti gli altri. Infatti dal 13 maggio farà il suo esordio il “sacco unico”. In altre parole una rivoluzione del servizio di raccolta porta a porta. Un sistema che dovrebbe anche semplificare la vita ai cittadini. E cancellerà anche tutte le abitudini assimilate dai mortaresi ...

Continua

Che fine ha fatto il sacco rosso? Era atteso... ieri!

Sacco rosso, dove sei? Annunciata, voluta e presentata ufficialmente in conferenza stampa lo scorso 25 marzo, la rivoluzione sul metodo della raccolta differenziata ancora non si è vista. Eppure in sala consigliere il sindaco e i responsabili Clir avevano assicurato che il sacco unico per il conferimento di  carta, cartone ...

Continua

Addio ai cassonetti del verde, arriverà il bidone a domicilio

Mai più un cassonetto del verde colmo di sacchi di plastica pieni di immondizia! Ma come fare? L’idea è quella di togliere completamente dalle strade il contenitore del verde. La soluzione pensata del sindaco Marco Facchinotti è destinata a far discutere. E lo farà anche all’interno della stessa ...

Continua

Differenziata, si cambia! Carta, plastica e alluminio finiranno nel sacco “unico”

Differenziata, si cambia. Da metà aprile esordirà il “sacco unico”, una rivoluzione che modifica, dopo oltre 3 anni, il sistema del  porta a porta. In un unico sacco (possibilmente trasparente) andranno buttate carta e cartone, plastica e alluminio. Tutto nel cosiddetto “sacco rosso”. Il vetro, invece, sarà ritirato singolarmente, così ...

Continua