Giovedì 12 Dicembre 2019

MULTE

In corso Torino il semaforo farà le multe da Santa Lucia

L’occhio di falco che fotografa chi passa con il rosso in corso Torino entrerà in funzione dal 13 dicembre. Infatti in questi giorni si stanno completando le opere di posa del “rosso stop” presso l’incrocio tra via Belvedere, via Olevano e corso Torino. Per un anno l’amministrazione ...

Continua

Rifiuti abbandonati dietro il cimitero: arriva una maxi multa da 1200 euro

Dall’abbandono selvaggio dei rifiuti alla stangata senza precedenti il passo è breve. Infatti la settimana scorsa la polizia locale, grazie all’uso della video sorveglianza, ha “pizzicato” un vuncion intento, per due giorni consecutivi, ad abbandonare rifiuti nei pressi della piazzola ecologica dietro il cimitero. Inevitabile è arrivata anche ...

Continua

“Se non sai stai zitto”: così Granelli bacchetta sul caso del Rosso stop a San Pio X

“E ora ve lo dico io come si deve pensare al rosso stop di corso Torino. Spiegato bene però!”. Dopo una settimana trascorsa nell’occhio del ciclone, tra tante polemiche e critiche per l’investimento da 40mila euro per il noleggio della fotocamera da mettere a San Pio X, l ...

Continua

La trappola al semaforo di San Pio X ci costerà 3mila e 300 euro al mese!

Saranno necessarie almeno 240 multe in un anno per consentire al Comune di ripagare il costo di affitto del “fotosemaforo” che sarà installato presso l’incrocio di corso Torino. Infatti l’amministrazione ha stanziato circa 40 mila euro per l’affitto annuale della nuova tecnologia che “incastra” i  furbetti che ...

Continua

Occhio al rosso, telecamere in arrivo

Arriva finalmente l’occhio elettronico in uno degli incroci più pericolosi della Lomellina. Sono terminati nei giorni scorsi i lavori per l’installazione del T-X Road al semaforo tra le provinciali 211 e 6, nel cuore di Albonese. Uno stop teatro di incidenti con frequenza quasi mensile.

“Tramite una doppia ...

Continua

Fido “sgancia”, il proprietario non raccoglie e i commercianti s’infuriano

Marciapiedi “bombardati” che si trasformano in veri e propri campi minati. Tutta colpa di Fido. O meglio, del proprietario di Fido che non ha la minima intenzione di piegare la schiena per raccogliere i “regalini” che ogni quattro zampe inevitabilmente sgancia durante la più classica delle passeggiate. Ed essendo il ...

Continua

Codice della strada: ecco la rivoluzione del governo Conte

La riforma del codice della strada sarà anche quella che dirà addio alla formula del cittadino – bancomat? Di certo l’addio alle multe a strascico è una delle novità più importanti della riforma che proprio lunedì scorso è approdata alla Camera dei deputati su proposta del governo Conte. Una nuova ...

Continua

Garlasco, l'autovelox nascosto dalla vegetazione

Un nostro affezionato e attentissimo lettore ci segnala questa curiosa immagine che ritrae la rigogliosa campagna lomellina. Con la natura che esplode in tutta la sua vitalità, le coltivazioni e le piante spontanee crescono sotto il sole della terra delle risaie. Peccato che, dietro, si celi il più acerrimo nemico ...

Continua

Recupero crediti: il Comune vuole litigare. E l’avvocato arriva da Ivrea (senza arance)

Braccio di ferro tra Comune e la ditta Colombo costerà, solo di spese legali, 10 mila euro. E’ infatti questa la somma stanziata dall’amministrazione a favore dello studio legale Fagagnolo di Ivrea, incaricato di difendere gli interessi dell’ente pubblico.

Al centro della contesa c’è il contratto per ...

Continua

Granelli tira diritto, si farà il fotosemaforo: più sicurezza, non serve per staccare multe...

Fermarsi al semaforo rosso è d’obbligo, ma sulle idee è lecito tirare dritto. Ed è quello che ha intenzione di fare l’assessore alla sicurezza Luigi Granelli che non indietreggia di un passo sul suo progetto di mettere un fotosemaforo all’incrocio tra corso Torino e via Belvedere. Un ...

Continua