Mercoledì 01 Aprile 2020

LETTERE

Quando l’attualità si divide tra ieri e domani, tra ricordi malinconici e il punto interrogativo che ci aspetta nel futuro

  • -
  • 12 Febbraio 2020

Caro direttore e caro Vittorio, prima di tutto un caro augurio per il nuovo incarico. E poi per dire che sono stato fermato per strada e mi è stato chiesto che fine avessi fatto, visto che da un bel po’ manco dall’Informatore. Ho risposto che sono a corto di ...

Continua

Fanghi all’inceneritore di Parona, Giuseppe Abbà suona la sveglia al Comune di Mortara e offre la sua ricetta per la gestione del problema

Egregio direttore,

non c’è niente da fare: una corretta programmazione dell’interesse pubblico dovrebbe trattare il problema dei rifiuti, evitando di trasformarlo in un “affare”. Invece, cosa succede? Lomellina Energia, la società che gestisce l’inceneritore di Parona, di fronte alla diminuzione dei rifiuti combustibili che si è verificato ...

Continua

Trasporti: Autoguidovie e le criticità da risolvere Lettera aperta ai sindaci della tratta Sannazzaro - Casale (e non solo...)

Ho letto in questi giorni l’articolo pubblicato riguardo i disguidi relativi al servizio di trasporto extraurbano effettuato da Autoguidovie, nello specifico la tratta Sannazzaro- Casale Monferrato. I disagi che ne sono derivati, sono stati  descritti bene da una delle mamme, portavoce in rappresentanza dell’ utenza di Pieve del Cairo ...

Continua

Il muro pericolante dell’ex magazzino comunale

Gentile direttore, noi italiani probabilmente le cose semplici e sicure non le vogliamo fare, aspettiamo sempre che ci scappi il morto, per poi dire: “Abbiamo sbagliato”. In via Sauro transitano giornalmente decine di mamme con bambini dirette da e verso scuole elementari, inconsapevoli del rischio che corrono.

All’altezza ...

Continua

Una piccola scuola di qualità

  • Zeme
  • 15 Gennaio 2020

Non sempre il grande è meglio del piccolo. Spesso, come dice un vecchio motto,”piccolo è bello”. Il nostro Zeme ha una piccola scuola, come molte altre in Italia, che ogni anno deve “combattere” per sopravvivere con pluriclassi, ma che riesce, dato l’esiguo numero degli alunni, a dare ...

Continua

Lettera aperta al presidente Ascom Edoardo Rossi

Caro Presidente,  dopo parecchie richieste di presentare le prove per cui sono stato accusato di aver mandato due lettere, una al Ministero delle Risorse agricole e forestali e l’altra a Regione Lombardia, per far chiudere il Consorzio di Tutela del Salame d’oca di Mortara, – che a suo ...

Continua

La malsana idea di andare al pronto soccorso di notte

Avete mai osato sentirvi male dopo le 20? In quel caso avete di fronte a voi due scelte: 1) chiamare la guardia medica sperando non ti mandino il medico leggermente insicuro che ti consiglia, dopo averti visitato, di andare al pronto soccorso, 2) prendere la macchina ed andare al ...

Continua

Se vogliamo parlar d’amore...

In questi giorni pre natalizi tutti siamo  impegnati nel consumismo  più sfrenato, cerchiamo regali  costosi per le persone amate, o che pensiamo, in questo momento di amare, giocattoli meravigliosi per i nostri figli amatissimi magari per farci perdonare la nostra poca attenzione verso di loro.  

Parlare  dell’amore universale ...

Continua

Valle: da Marco Feccia lettera aperta sul Don Ventura

Egregio Direttore,

Ritorno sul caso annoso della fondazione Don Ventura e mi rivolgo prima a lei, ai lettori e infine alla vicepresidente. A quest'ultima non perché abbia più colpe di altri, ma perché è mia compaesana, di Valle, e perché non ho mai avuto la soddisfazione di una risposta ...

Continua

I molti guai lomellini: riscrive Gaia Colombi

Ho letto con piacere le due lettere dei sindaci di alcuni comuni della Lomellina, ne ho apprezzato in parte l'atteggiamento costruttivo e propositivo. Ma, vorrei aggiungere qualcosa. Ottima l’idea del sindaco Michele Ratti di unire in alleanza i comuni, ho sempre trovato assurdo e incomprensibili che piccolissimi ...

Continua