Lunedì 06 Luglio 2020

GESTIONE

Impianti sportivi, ora tocca ad AsMortara. Subito un milione per piscine e campo sportivo

Impianti sportivi cittadini: la loro gestione passa ad AsMortara e persino l’opposizione (tranne Giuseppe Abbà) ha votato a favore di questo cambiamento “epocale”. La nuova era dello sport locale è quindi iniziata martedì scorso, 26 novembre, con il voto in consiglio comunale. L’azienda di via Vecellio gestirà il ...

Continua

Lo sport mortarese affidato ad Asm: così rinasceranno le strutture cittadine

Un contratto che segnerà una nuova era per lo sport cittadino e per le casse comunali. Per il primo previsti investimenti da un milione e 300 mila euro, per i conti pubblici risparmi sulle spese. Infatti per l’affidamento ad AsMortara della gestione ventennale dei quattro principali impianti sportivi si ...

Continua

Palazzo del Moro, mi costi una vita!

La Scuola civica musicale avrà ancora una casa di lusso, quasi principesca. Un vero palazzo. In una parola: palazzo del Moro. Ma l’affitto lo paga il Comune. Almeno per i prossimi due anni c’è un accordo da 64mila euro complessivi. Infatti l’amministrazione comunale ha rinnovato la convenzione ...

Continua

Il Comune lancia l’ultimatum al Mortara Calcio: firmate l’accordo o niente campo sportivo (intanto le giovanili giocano già a Parona)

Uno stadio senza partite giocate da Mortara Calcio? Si può arrivare anche a questo se la società sportiva presieduta da Massimo Sommi non firmerà la convenzione con il Comune per la gestione dell’impianto sportivo. Una firma che non è arrivata neppure la settimana scorsa, quando c’è stato l ...

Continua

Campo sportivo: tra Mortara Calcio e municipio il gioco si fa duro. Questione di quattrini...

Nervi tesi tra amministrazione e la Società sportiva Mortara calcio che non ha ancora firmato la convenzione per la gestione e l’utilizzo dello stadio comunale. Nei prossimi giorni l’assessore allo sport Luigi Granelli proverà una riconciliazione attraverso un faccia a faccia con il presidente Massimo Sommi.

Intanto, però ...

Continua