Giovedì 21 Novembre 2019

DISCARICA

Fallimento Bertè: sono 60 i creditori. L’Agenzia Entrate aspetta 800mila euro il Comune 40mila

Dopo il fallimento della Eredi Bertè, che risale al 2 luglio 2019, ora la parola passa ai creditori. Che sono oltre 60. Il credito maggiore è quello vantato dall’Agenzia delle Entrate a cui spettano quasi 800mila euro. Anche il Comune di Mortara aspetta la sua parte. Quasi 40mila euro ...

Continua

Incredibile: la ditta Bertè incaricata dal Comune della raccolta rifiuti, non pagava la tassa... rifiuti

Nella vicenda sconcertante del rogo Bertè mancava solo la ciliegina sulla torta: la ditta incaricata dal Comnune per lo smaltimento rifiuti non ha pagato al Comune la tassa... sui rifiuti! Ma non è tutto. Infatti le “dimenticanze”, per così dire, in ambito di imposte non finiscono qui. Riguardano anche la ...

Continua

Petizione Bertè conclusa, le firme inviate al Prefetto

Sono state raccolte 611 firme, registrate 3mila e 394 visualizzazioni, ottenute un totale di 593 condivisioni. Si è chiusa così, domenica scorsa a sette giorni dalla sua apertura, la petizione voluta dagli ambientalisti per chiedere chiarezza sul rogo Bertè, a due anni dal terribile incendio della discarica di via Fermi ...

Continua

Caso Bertè: parla l’avvocato Zanuttigh, società fantasma collegate tra loro e appalti diretti. Tutto rischia di finire davanti al giudice

Vi spiego perché la Eredi Bertè e la Eco Delphi sono legate a doppio filo: parola di Loriana Zanuttigh, Professore Associato di Diritto processuale civile, all’Università degli Studi di Brescia e celebre avvocato a Pavia. A pochi giorni dal secondo anniversario del rogo presso il deposito Bertè altre nubi ...

Continua

Sul caso Bertè non si fa nulla. Facchinotti: “Scopro solo ora che l’area è ancora sequestrata”

Mancano solo le fiamme. Poi, per il resto, presso il deposito della Eredi Bertè l’orologio sembra essersi fermato al 6 settembre 2017. Non solo la colossale montagna di immondizia bruciata è ancora lì dal giorno del rogo, ma non sarà nemmeno rimossa in tempi certi. Tanto meno brevi.  ...

Continua

Una nuova sospetta discarica abusiva a Pieve del Cairo: i carabinieri scovano anche cavi elettrici sguainati sotterrati in un cortile privato

Dopo la discarica a cielo aperto, rinvenuta nel pomeriggio di martedì grazie al sistema di sorveglianza satellitare Savager, ecco un altro ammasso abusivo di rifiuti sempre a Pieve del Cairo, questa volta in un edificio privato, scoperto mercoledì mattina dai carabinieri. Tra il materiale individuato, anche notevoli quantità di guaine ...

Continua

Bonifica Bertè: resta il sequestro (e deve pagare lui)

La bonifica della discarica di via Fermi dovrà essere fatta (e pagata) dalla Eredi Bertè, mentre secondo Arpa non ci sono rischi per la salute dei cittadini. Il classico “va tutto bene” dell’Agenzia. E’ questo l’esito del “super vertice” che si è tenuto in prefettura lunedì scorso, 22 ...

Continua

Scoperta una discarica abusiva a Pieve del Cairo grazie al sistema satellitare "Savager"

Grazie a “Savager”, il sistema supertecnologico messo a punto da Arpa e finanziato da Regione Lombardia, oggi è stata scoperta una discarica abusiva di rifiuti di 5mila metri cubi nelle campagne pavesi, nel territorio comunale di Pieve del Cairo.
“Questa azione conferma ancora una volta la bontà delle azioni di ...

Continua

Pompieri, c’è del fumo... ma era solo vapore! Allarme da Bertè, Facchinotti getta acqua sul fuoco (che non c’è): eccesso di prudenza

  • -
  • 12 Giugno 2019

La paura era quella di una nuova nuvola nera. Dopo il primo drammatico incendio del settembre 2017 e il secondo rogo dello scorso anno, era il 22 giugno, è arrivato un nuovo allarme incendio dalla ditta Bertè. Tra le 15 e 30 e le 16 di mercoledì scorso del fumo ...

Continua

Bertè: parte la bonifica (con i carabinieri). Il Comune: “Non soldi ma opere verdi”

Si è svolta martedì l’udienza preliminare sul rogo Bertè del 2017. Il Comune si è costituito parte civile e ha intenzione di richiedere un risarcimento per il danno di immagine. Ma non sarà un risarcimento economico.

“Penso che il risarcimento, – spiega il sindaco Marco Facchinotti – al di là delle ...

Continua