Sabato 04 Luglio 2020

CIRCOLAZIONE

“Se non sai stai zitto”: così Granelli bacchetta sul caso del Rosso stop a San Pio X

“E ora ve lo dico io come si deve pensare al rosso stop di corso Torino. Spiegato bene però!”. Dopo una settimana trascorsa nell’occhio del ciclone, tra tante polemiche e critiche per l’investimento da 40mila euro per il noleggio della fotocamera da mettere a San Pio X, l ...

Continua

Semaforo pedonale danneggiato da ieri mattina in via Marconi

Sorpresa a Tromello in via Marconi, la strada che porta al supermercato Gulliver. I tromellesi hanno trovato, ieri mattina, il semaforo che porta dalla strada per Garlasco verso il centro, rotto, probabilmente vandalizzato. Il dispositivo è stato devastato soprattutto nella parte che riguarda la segnaletica pedonale: la luce del verde ...

Continua

Occhio al rosso, telecamere in arrivo

Arriva finalmente l’occhio elettronico in uno degli incroci più pericolosi della Lomellina. Sono terminati nei giorni scorsi i lavori per l’installazione del T-X Road al semaforo tra le provinciali 211 e 6, nel cuore di Albonese. Uno stop teatro di incidenti con frequenza quasi mensile.

“Tramite una doppia ...

Continua

Castello d’Agogna: ponte chiuso nelle giornate di giovedì e venerdì

I ponti chiudono, ma si spera per l’ultima volta. Nei prossimi giorni due viadotti fondamentali della Lomellina saranno interessati da cantieri stradali. Quello sulla ex statale 494 che attraversa l’Agogna poco dopo Castello sarà proibito al transito di qualsiasi veicolo dalle 7 di domani, giovedì 18 luglio, alle ...

Continua

Tarantola scende in campo contro le rotonde - jungla: “Imitare il modello Mortara”

AAA: cercasi una famiglia per le rotonde della provincia. Tra poco potrebbero essere disponibili per un’adozione da parte di qualche “sponsor” le rotatorie del cimitero e quella all’uscita di corso Torino. Un modo per rendere decorose e sicure due importanti svincoli della circonvallazione esterna. Ma resta il mistero ...

Continua

In corso Torino arriva il “fotosemaforo” che divide la giunta

Si chiamano “fotosemafori” e sono telecamere montate in prossimità di semafori, pronte a scattare una fotografia quando un automobilista supera l’incrocio nonostante la luce rossa sia già accesa. E proprio uno di questi strumenti tecnologici sembra destinato a “trovare casa” a Mortara, in corso Torino.

Infatti l’idea dell ...

Continua