Sabato 14 Dicembre 2019

ASSESSORE

Robbio piange Mario Arcelloni

Robbio in lutto: è morto l'ex sindaco Mario Arcelloni. Si è spento nella serata di ieri, lunedì 5 agosto, all'età di 78 anni. Arcelloni è stato sindaco di Robbio per dieci anni, dal 1999 al 2009, e ha continuato la sua esperienza di amministratore pubblico al fianco del ...

Continua

Rimpasto in giunta: fuori Corbellaro (Lega) dentro Salessi Nia

Giovane, preparata e innamorata del suo paese. E "grossiana" di ferro. E' questo il biglietto da visita di Katherine Salessi Nia, che da oggi fa parte della giunta santangelese. 40 anni,  laureata in Biotecnologie con master in Comunicazione, imprenditrice del settore agro-alimentare, in passato ha lavorato come dirigente nel settore farmaceutico ...

Continua

La pazza idea di super Gigi: una rotonda e più parcheggi in piazza Cagnoni!

Chiamatelo “Gigi il rivoluzionario”! Perché, se non è una vera e propria rivoluzione, poco ci manca. Infatti l’assessore Luigi Granelli pensa ad un cambio radicale della viabilità in piazza Cagnoni. Una trasformazione con tanto di rotonda e nuovi posti auto. Dalla sicurezza allo sport, dalla delega al commercio a ...

Continua

Asfalto al posto del porfido alla fine di via Roma, Vecchio “sfida” i colleghi

Via Roma deve cambiare! Prima dell'inizio stagione invernale ci potrebbe essere l'addio al porfido. A spingere sull’acceleratore è Marco Vecchio, assessore ai lavori pubblici, che ha idee molto chiare sul prossimo futuro della strada del centro. Idee rivoluzionarie. Infatti l’assessore è un uomo del fare, con scarsa ...

Continua

Dorno, il consiglio vota sgravi fiscali a chi ristruttura in centro e fa quadrato su Chiesa Ricotti

Lo scorso lunedì si è tenuto l’ultimo consiglio comunale prima della pausa estiva: la seduta si è aperta con l’annuncio da parte del sindaco di un rifacimento in estate del manto stradale e dei marciapiedi di via Strada Nuova, sede della scuola media inferiore. La fine dei lavori ...

Continua

Basta fanghi! L'assessore regionale all'Agricoltura e il ministro Centinaio in visita a Mortara

 "E' doveroso avere una legislazione nazionale più severa riguardo lo spandimento dei fanghi. Siamo la regione che ne importa di più e ne smaltisce di più. Se vogliamo crescere dal punto di vista ambientale e turistico dobbiamo porre un freno a questo mercato improprio sviluppando nuove tecnologie". Parole e ...

Continua