Martedì 17 Maggio 2022

BERETTA

Parona, il tribunale boccia la madre: il licenziamento Ikea era corretto

Il licenziamento della dipendente dell’Ikea era legittimo e lei avrebbe commesso “insubordinazione”. 
Lo ha deciso il giudice del lavoro, che ha respinto la richiesta di reintegro della 39enne paronese. Un altro giudice, ad aprile, si era già espresso allo stesso modo. La Cgil Milano, nella persona del segretario ...

Continua