Martedì 05 Luglio 2022

Zeme: marocchino deunciato, era clandestino da due anni

  • Zeme
  • 11 Agosto 2018

Era arrivato dal Marocco ed aveva pure il permesso di soggiorno. Oggi quel permesso è scaduto, da addirittura due anni, ed è diventato a tutti gli effetti un clandestino. E' questa la breve vicenda di un 40enne, senza un lavoro, ma con predcedenti di polizia alle spalle. L'uomo, che di fatto vive a Olevano, è stato fermato dai Carabinieri di Zeme lo scorso 7 agosto: durante una normale operazione di controllo stradale realizzato in paese, i militari hanno fermato il 40enne "olevanese" scoprendo la sua presenza irregolare in Italia. Il marocchino è stato denunciato a piede libero per ingresso e soggiorno illegale in Italia.

Vittorio Testa © Riproduzione riservata