Mercoledì 03 Marzo 2021

Virtus Basket Mortara, cambio della guardia in panchina della First: Umberto Zanichelli subentra a Marco Concina

La Virtus si muove d'anticipo e annuncia il nuovo allenatore della prima squadra. La società presieduta da Carlo Cocino e diretta da Luca Aiello il qualità di ds, con coach Pier Zanotti responsabile del settore giovanile, ha comunicato oggi, venerdì 28 giugno, il nome del nuovo allenatore che guiderà il team mortarese nel prossimo campionato di Prima divisione.

Si tratta del vigevanese Umberto Zanichelli, 51 anni, di professione giornalista. Coah Zanichelli ha iniziato ad allenare nel 1988 occupandosi di settore giovanile. L'approdo alla categoria senior risale alla fine degli anni 90': tre stagioni in serie D con il Battaglia Cassolnovo, altre tre, delle quali una da assistente di coach Pier Zanotti, alla Cat Vigevano sempre in serie D. A queste esperienze hanno fatto seguito cinque stagioni alla Comer Vigevano in Promozione e altre quattro alla Pro Vigevano in Prima Divisione, con una finale che, seppur persa, ha comunque consentito il passaggio in Promozione. L'ultima avventura, durata quattro anni, è stata con gli Eagles Cassolnovo nel campionato Uisp.

"Sono convinto - le prime parole di Umberto Zanichelli da allenatore della Virtus - che, ad ogni livello, la vera soddisfazione per un allenatore sia quella di costruire. E il progetto della Virtus Mortara nasce proprio con questo obiettivo. Questo rappresenta perciò una sfida molto stimolante. Sarà necessario procedere ovviamente per gradi, ma le premesse per fare bene ci sono tutte, sia dentro che fuori dal campo".

La Virtus Basket Mortara, nell'augurare buon lavoro al suo nuovo allenatore e al suo staff, non ha dimenticato di ringraziare coach Marco Concina per quanto fatto sulla panchina virtussina. 

Riccardo Carena © Riproduzione riservata