Martedì 19 Novembre 2019

Violenza alla compagna: tunisino evade dai domiciliari e finisce al fresco

I Carabinieri di Vigevano mettono al fresco un tunisino di 54 anni. L'uomo, N.S., ha violato gli arresti domiciliari ai quali era sottoposto per aver procurato legioni personali alla sua compagna.

Ora si trova in carcere a seguito dell'operazione messa in atto dai militari domenica. I Carabinieri di Vigevano, nel corso di un un'operazione di controllo del territorio, mirata proprio a frenare i reati nell'area urbana vigevanese, hanno così arrestato N.S., 54enne di origini tunisine. L'uomo, mentre stava scontando i domiciliari a seguito della pena cui era stato condannato per lesioni personali cagionate alla sua compagna, quando entrambi risiedevano in un'altra provincia, si è allontanato arbitrariamente e senza giustificazioni o permessi dal proprio domicilio. Da qui l'arresto e il trasferimento alla Casa di Reclusione di Vigevano.

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata