Venerdì 06 Dicembre 2019

Vigevano, arrestato un 47enne cubano pregiudicato

Aveva violato gli arresti domiciliari per ben tre volte in soli tre mesi

Lunedì sera, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia carabinieri di Vigevano hanno tratto in arresto per evasione M.U.O., pregiudicato quarantasettenne cubano e residente a Vigevano poiché, in regime di arresti domiciliari, ne violava le prescrizioni senza alcuna autorizzazione.


Lo stesso è stato infatti sorpreso dai militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, su un autoveicolo condotto da altra persona, mentre si stava dirigendo da Vigevano ad Abbiategrasso, in orario notturno e lontano più di un chilometro dalla propria abitazione, con al seguito un bagaglio contenente vestiti ed effetti personali.


Dopo aver passato la notte nelle celle di sicurezza, l’uomo è stato sottoposto ieri al processo per direttissima che ne ha confermato gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza del 17 gennaio prossimo, avendo lo stesso richiesto i termini a difesa.


E’ la terza volta che veniva sorpreso a violare le prescrizioni restrittive, venendo per tale motivo denunciato a piede libero il 19 ottobre 2018 e arrestato il 28 ottobre 2018 e il 14 gennaio 2019.

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata