Mercoledì 19 Febbraio 2020

Ultime frecce del 2019 (a segno) per gli Arcieri dell'Olmo

Due giorni a Voghera per gli Arcieri dell'Olmo Mortara-Robbio, che chiudono un 2019 scoppiettante, oltre che in campo di gara, anche sotto i riflettori, con le premiazioni del "Podio con Lode" di ieri sera, domenica. A Voghera, invece, il sodalizio mortarese presieduto da Antonio Torchia ha partecipato alla gara "Trofeo Città di Voghera 2019", organizzata dalla società locale dell'Asd Arcieri DLF.

Tra i risultati, spicca un tris dell'Olmo per la categoria master maschile, specialità arco nudo, grazie a Antonio Pietraroia (nella foto), sesto, Antonio Torchia, settimo e Antonio Cantoni, ottavo. La squadra ha inoltre ottenuto il primo posto in classifica nella graduatoria per società

Al ritorno da Voghera gli Arcieri dell'Olmo hanno partecipato, insieme a tutte le altre realtà sportive del Pool Mortara, alla premiazioni del "Podio con Lode". Riflettori dell'auditorium accesi sui Robin Hood mortaresi che hanno ricevuto gli applausi del pubblico e un riconoscimento di rango. Il presidente Antonio Torchia, chiamato sul palco dal presentatore della serata, un Mauro Starone in serata di grazia, ha ricevuto il premio riservato ai dirigenti e ai collaboratori delle società. "Da sempre impegnato per l'organizzazione di eventi e gare con grande passione per questa disciplina, porta alla società un notevole supporto organizzativo e dirigenziale". Con questa motivazione il numero-uno degli Arcieri dell'Olmo è stato insignito del premio riservato alle società sportive.

Riccardo Carena © Riproduzione riservata