Mercoledì 08 Febbraio 2023

Trovato senza vita il sindaco di Zeme Gian Andrea Pagani, aveva 64 anni

Stava effettuando un controllo dell'acqua delle risaie della sua azienda agricola, in tarda serata

  • ZEME
  • 19 Giugno 2019

ZEME - E' stato trovato senza vita nella serata di ieri, martedì, il sindaco uscente di Zeme Gian Andrea Pagani. Aveva 64 anni era agricoltore, e stava facendo il consueto “giro dell'acqua” per controllare le risaie. E' stato trovato da un altro agricoltore che aveva notato la sua auto ferma. Gian Andrea Pagani era a pochi metri, in un fossetto irrigatore. Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e sul posto sono giunti carabinieri, vigili del fuoco e un'ambulanza. Pagani è stato trasportato al Policlinico di Pavia, ma quando è giunto in ospedale era ormai senza vita. L'ex sindaco lascia la moglie Graziella, ma per tutti Giuse, la figlia Loredana ed i suoi nipoti che amava con tutto il cuore Mattia e Guia.

Il suo primo mandato da sindaco risale a 15 anni fa ma era in politica già da più di 30 anni. “Adesso che poteva "riposare" almeno dalla vita politica non ha fatto in tempo... - ricorda Elisa Lazzaroni, capogruppo di maggioranza della più recente giunta del sindaco pagani - Io ieri sera sono subito andata sul posto... Un signore che passava con il trattore di lì ha visto che era dentro al fosso a faccia in giù e li di fianco c'era la sua auto. E' morto a qualche metro dal suo cascinino e da casa sua poco più avanti... siamo tutti scioccati. È una cosa straziante, sembra un incubo invece è la triste realtà”. Solo l'autopsia potrà dire le cause del decesso. Ora è in ospedale a Pavia.


Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata