Venerdì 18 Ottobre 2019

Sbatte contro San Rocco e poi scappa

  • Mede
  • 11 Luglio 2019

Forse è stata un’imprudente manovra in retromarcia, forse una disattenzione dovuta all’ora tarda o alla stanchezza. Domenica mattina gli abitanti di Mede hanno trovato la “sorpresa” del muretto della chiesa di San Rocco piuttosto malconcio.

Sembra che l’auto transitasse nel senso unico di via Silvio Pellico e, a un certo punto, si sia schiantata sul sagrato. Non risultano segni di frenata. O il conducente non ha nemmeno provato a fermare l’auto, oppure era l’autore di una maldestra manovra in retro. I danni alla struttura si prospettano ingenti, ma non c’è modo di risalire all’automobilista maldestro in quanto dileguatosi subito dopo. Nessun testimone si trovava nei pressi.


Davide Maniaci © Riproduzione riservata