Lunedì 06 Aprile 2020

Questa sera incontro dibattito al termine della mostra di Pasciutti

I quadri erano dappertutto, appoggiati sui gradini delle scale, tenuti in piedi da pile di libri, posizionati nei modi più fantasiosi. E’ così Beppe Pasciutti, artista indipendente, interessato alla divulgazione dell’arte in ogni sua forma. 

Concluderà la mostra (finora fortunata) nel suo paese, Sartirana, oggi con un incontro-dibattito sul tema “L’arte è un enigma?”. Sarà alle ore 21 e 15 presso la sala del caminetto di villa Buzzoni Nigra, dove si sta tenendo la personale “Foliage 2017-2018”. 

Le sue 20 opere su tela sono illustrate da dei Ciceroni d’eccezione, i ragazzi dell’Omodeo di Mortara, indirizzo artistico, coordinati dal professor Matteo Stangalini. Pasciutti incontra anche i ragazzi nelle scuole, dopo che questi ultimi hanno visitato la mostra, proprio per dialogare delle tantissime sfaccettature del difficile mestiere di artista e della scena contemporanea in generale, frammentatissima e spesso difficile da decifrare.  L’organizzazione è a cura dell’Accademia San Pietro.

Davide Maniaci © Riproduzione riservata