Venerdì 22 Novembre 2019

Proteste al Pollini: mancano ancora i professori di sostegno

Professori assenti all’appello, è già ottobre e all’istituto Ciro Pollini di Mortara mancano ancora alcuni docenti. “Ci mancano ancora i professori di sostegno – dichiara la preside Elda Frojo - Per il momento stiamo convocando e purtroppo quelli di ruolo sono pochissimi. I supplenti tendono ad accettare il sostegno solo quando non ci sono più cattedre”. 

E ad aggravare la situazione c’è anche il fatto che le nomine vengono assegnate con criteri poco chiari ed i presidi delle scuole pavesi si ritrovano senza nessun aiuto nella scelta dei professori. Il caos nella gestione delle scuole aumenta ed il tempo scorre, sia per gli insegnanti che per gli studenti che ne risentono perché si ritrovano a cambiare metodo di lavoro ad ogni cambio di docente. Le scuole ed i sindacati stanno facendo gioco di squadra ed insieme chiedono una gestione più trasparente, per il benessere di tutti. La situazione dovrebbe migliorare di anno in anno, e non peggiorare. Una soluzione potrebbe essere quella di scegliere una scuola “polo”, ovvero una scuola che amministrerà un tot di scuole appartenenti allo stesso ambito territoriale e che si occuperà di coordinare e gestire le graduatorie, ma per il momento è solo una proposta.

“Dovrebbero finalmente prevedere immissioni in ruolo di docenti di sostegno con il titolo necessario – conclude la preside Elda Frojo dell’istituto Ciro Pollini - Il problema peggiora di anno in anno”.


Martina Girgis © Riproduzione riservata