Lunedì 26 Ottobre 2020

Pro Mortara, prove generali di “Lega della Ginnastica”

Prove generali di Lega della Ginnastica, il nuovo ente di promozione che si affianca, ma non gioca contro, alle gare federali. Domenica la Pro Mortara, una delle società capofila della nuova realtà in pedana, insieme alla Ginnastica Salerno, referente per il Sud Italia, ha organizzato la Christmas Cup.

Il PalaGuglieri ha ospitato oltre 240 atleti, provenienti da otto società di tutta la Lombardia. La prova, non competitiva, ha visto la partecipazione di 210 ginnaste e di 30 rappresentanti del settore maschile, tutti di età compresa tra i 7 e i 17 anni. La società gialloblù ha buttato nella mischia 18 dei suoi tesserati, otto maschi e dieci femmine. “I ragazzi - illustra il direttore tecnico Matteo Gallina - hanno portato elementi nuovi, per fare esperienza in vista dei primi appuntamenti del nuovo anno, che oltre alle gare federali ci vedranno impegnati anche nelle competizioni del nuovo ente promozionale della Lega della Ginnastica”. E il livello tecnico è già buono, per una realtà che sta muovendo i primi passi soltanto quest’anno. Prima della pausa natalizia, però, c’è ancora un appuntamento in casa Pro Mortara anche se non si tratta di agonismo. Sabato pomeriggio, nella palestra delle scuole medie dalle 17 alle 18 , la tradizionale festa di Natale con scambio di auguri per tutti i tesserati Pro Mortara, sia del settore ginnastica che di quello sottorete. In campo giovanile, il volley della Pro è curato in sinergia con la Virtus.

Riccardo Carena © Riproduzione riservata