Lunedì 27 Gennaio 2020

Pompieri: nuova caserma in arrivo a passo dell’oca

La politica del selfie ha bisogno di nastri da tagliare per essere alimentata. E quale migliore occasione della Sagra del salame d’oca per inaugurare la nuova caserma dei vigili del fuoco, in fase di completamento presso il Polo logistico. Infatti settembre sembra essere il mese decisivo per il trasloco da via Roma. 

Non ci vorrà ancora molto per ultimare le opere che renderanno un capannone, costruito per essere un’officina collocata nell’area Cipal, una caserma a tutti gli effetti. Il costo dell’operazione, circa 150 mila euro, è stato sostenuto dalla stessa Polo logistico che ha anche concesso la struttura in uso gratuito al Comune. All’ente pubblico resta l’onere di pagare le utenze, come già avviene per la sede di via Roma. Intanto la vecchia caserma è già stata inserita nell’elenco delle proprietà pubbliche alienabili. Tradotto: vendere per fare cassa. Ma non è un imperativo categorico. Infatti il sindaco marco Facchinotti ha già espresso il suo “sogno proibito”. Abbattere l’immobile e creare un parcheggio libero che si colleghi con quello della Borsa Merci e con via Teano. Questo sì che varrebbe un selfie del taglio del nastro.

Luca Degrandi © Riproduzione riservata