Domenica 22 Maggio 2022

Piscine: tetto “inaffidabile”, il sindaco chiude la vasca coperta... ma non per i corsi

Piscine, un buco nell’acqua che manda in confusione l’amministrazione che, con una doppia ordinanza, non sa stabilire con certezza se l’impianto natatorio sia agibile o meno. Quello che è certo è che, per tutta l’estate, in piscina si potrà nuotare solo nelle vasche all’aperto. Per quanto riguarda la parte coperta, invece, il pasticcio è servito. Infatti il sindaco, per motivi di sicurezza, lo scorso 30 maggio ha detto no ai tuffi nella vasca coperta. Subito dopo, il primo giugno, con una seconda ordinanza, ha fatto una parziale retromarcia e ha dato il via libera ai corsi di fitness che si svolgeranno fino al 3 agosto. Quindi sembra che per i corsi di fitness il tetto è sicuro, mentre per tutti gli altri utenti esiste invece un rischio che è meglio non correre.

Luca Degrandi © Riproduzione riservata