Sabato 22 Febbraio 2020

Omodeo: arriva il mutuo soccorso. Gli studenti aiutano... gli studenti

Gli studenti corrono in aiuto degli studenti all’istituto Omodeo. Per due mercoledì di seguito, oggi pomeriggio, 11 dicembre e il prossimo 18 dicembre, i ragazzi delle classi del triennio di tutti gli indirizzi rientreranno a scuola dalle 14 e 30 alle 16 e 30 per aiutare gli alunni più giovani, che stanno frequentando il biennio, nelle materie in cui si sentono meno preparati, soprattutto per quanto riguarda gli studi scientifici. 

“Ho riattivato questa attività su richiesta degli studenti stessi – spiega Reda Maria Furlano, dirigente dell’istituto mortarese – è stata una richiesta partita soprattutto dagli studenti del triennio, che avevano già partecipato lo scorso anno a questa iniziativa nell’ambito delle attività per l’alternanza scuola-lavoro e che hanno insistito per riproporre ancora questa forma di aiuto agli studenti più giovani”. 

I ragazzi si riuniranno nelle aule della sede centrale per chiedere agli studenti più grandi aiuto nelle materie e negli argomenti più difficili affrontati nel corso dell’anno, sostenuti da un docente pronto a prestare ulteriore aiuto nel caso gli studenti non riescano a risolvere da soli le loro perplessità. Per partecipare, gli studenti del biennio possono iscriversi all’attività compilando l’apposito modulo e riconsegnandolo all’insegnante firmato da un genitore. 

“Spero che questi pomeriggi possano essere fruttuosi e utili per tutti – conclude la dirigente – Le ore di attività volontaria svolte dagli studenti del triennio verranno poi riconosciute con crediti o riconoscimenti formativi”.


Beatrice Mirimin © Riproduzione riservata