Venerdì 28 Febbraio 2020

Oggi alle 15 i funerali del giovane Mirko Di Mitri, vittima nel tragico schianto sulla 494 di giovedì scorso

Si svolgeranno oggi pomeriggio, 23 gennaio, alle 15 nella chiesa parrocchiale di Nicorvo i funerali del giovane Mirko Di Mitri. Il 25enne è morto giovedì scorso, 16 gennaio, nel tardo pomeriggio in seguito ad un incidente che si è verificato sulla 494 che conduce a Vigevano, in direzione Mortara. 

Scossa la piccola comunità di Nicorvo che conosceva il giovane Di Mitri, che lavorava allo Sherwood, il pub che da diversi anni è attivo in paese. Ancora da chiarire la dinamica che ha portato allo schianto che risulterà fatale al giovane: Di Mitri, a bordo della sua Peugeot, pare che avesse iniziato una manovra di sorpasso non accorgendosi della manovra di un’auto sulla carreggiata. Lo schianto ha portato l’auto di Mirko Di Mitri fuori dalla sede stradale: il 25enne è stato sbalzato fuori dall’abitacolo e schiacciato dall’auto che si stava ribaltando in una carambola mortale. Sul posto la Polizia stradale e i soccorritori che hanno solo potuto costatare il tragico decesso. 

“Un ragazzo che sapeva aiutare tutti, sempre disponibile, altruista e generoso”, così lo ricordano Barbara e Fabrizio, titolari dello Sherwood attraverso la pagina Facebook del pub. “Sempre primo ad arrivare ed ultimo ad andare via, sempre premuroso e attento nei confronti di tutti noi. - prosegue il ricordo - Esempio di rettitudine e lealtà che ti contraddistingueva per la tua semplice e breve vita vissuta. I tuoi amici colleghi ieri quando questa terribile notizia ci è pervenuta sconvolgendoci,erano tutti qui da me a raccontare le tue frasi, a piangere, a ridere... Ci hai uniti ancora. La nostra grande famiglia ti terrà sempre vivo nei nostri cuori”.

Oggi pomeriggio Nicorvo si stringerà attorno ad un suo giovane per dargli l’estremo saluto. E per ricordarlo con lo stesso affetto con cui viene ricordato dai colleghi e dagli amici dello Sherwood.

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata