Venerdì 14 Agosto 2020

Non solo Carlo Cottarelli, Guido Bertassi racconta “Tradizioni e territorio”

  • Mede
  • 20 Febbraio 2019

Le questioni del territorio affrontate in modo anticonvenzionale, una vera e propria “contro - informazione” affrontata sia online sia invitando personalità di spicco. Il prossimo ospite dell’associazione “Tradizione e territorio della Provincia di Pavia” sarà Carlo Cottarelli, economista, per tre giorni nel maggio scorso incaricato di formare un governo provvisorio prima dell’avvento di Giuseppe Conte. Cottarelli sarà all’Auditorium Città di Mortara giovedì 28 febbraio alle 21. Presenterà il saggio “I sette peccati capitali dell’economia italiana” (Feltrinelli), un’analisi spietata degli errori che hanno portato il sistema del Paese a rallentare rispetto a quello di altre realtà europee.

Il moderatore dell’incontro sarà il giornalista Giovanni Rossi, direttore del settimanale “L’Informatore Lomellino”. 

“Noi crediamo che il professor Cottarelli – aggiunge Guido Bertassi (nella foto), il presidente dell’associazione, anche vicesindaco di Mede – sia una delle menti più lucide in campo economico. Solo lui potrà provare a chiarire quali siano i problemi che affliggono l’economia del nostro paese, da quali cause questa situazione derivi ma soprattutto quali potrebbero essere le possibili soluzioni a questa crisi, che si mostra di giorno in giorno più grave. Posso affermare che una delle doti più apprezzate del nostro ospite è la capacità di rendere, in modo sintetico e chiaro a chiunque, anche i concetti più ostici che riguardano i temi economici. Naturalmente, anche sull’onda della sua recente fama anche televisiva, ci auguriamo che la nostra serata abbia il successo di pubblico che un oratore del livello del professore merita”.  Gli eventi dell’associazione continueranno il 29 marzo a Sannazzaro presso la biblioteca comunale, dove il magistrato candiese Piercamillo Davigo continuerà il suo “tour” di presentazione dell’ultimo saggio “In Italia violare la legge conviene”. Prima della pausa estiva è prevista (ma la data non è ancora certa) anche una data a tema ambientale, compresi i problemi del nostro territorio. Il relatore dovrebbe essere Chicco Tesca, politico, giornalista dell’area “L’Unità” e da sempre testimonial di iniziative “green”. 

“I nostri punti di partenza – conclude Bertassi – sono la meritocrazia, l’onestà, la difesa della vita e dell’ambiente, il senso di appartenenza alla Patria. Oltre agli incontri pubblici abbiamo un organo online, www.tradizioneterritorio.it, creato per lanciare i nostri messaggi e dare uno spazio libero e aperto al confronto. Ci rivolgiamo ad un pubblico giovane anche se riconosciamo che è il più difficile da attrarre in quanto abitualmente piuttosto disinteressato alle vicende che riguardano il nostro territorio , ma proprio per questo l’impegno è ancora maggiore”. 

L’evento del 28 febbraio è patrocinato dal Comune di Mortara con la collaborazione della biblioteca “Pezza” e della libreria “Le mille e una pagina”, che si occuperanno della logistica.


Davide Maniaci © Riproduzione riservata