Giovedì 18 Luglio 2019

Nasce il comitato dei pendolari su gomma

Da settembre potrebbero cambiare gli orari degli autobus e nasce il “comitato pendolari della Lomellina”, dedicato a tutti quei paesi della Bassa che si devono spostare sui mezzi pubblici a due ruote. L'assemblea costitutiva si terrà venerdì 15 alle ore 21 presso il municipio di Dorno in piazza Bonacossa. Proprio il comune di Dorno, infatti, si è fatto promotore di quello che sarà uno sportello di analisi, controllo e monitoraggio e che si affianca a quello dei consumatori. “Dal prossimo autunno – aggiunge l'assessore Battista Cucchi – il nuovo gestore del servizio autobus, Autoguidovie, dopo il primo periodo di rodaggio in cui è rimasto tutto com'era prima, rivedrà il piano dei trasporti riorganizzando corse ed orari. Questo è il momento giusto in cui i pendolari possano far sentire la propria voce. Gli obiettivi di questo comitato sono raccogliere le istanze dei pendolari e rappresentarle verso istituzioni e gestori, oltre a segnalare le esigenze delle varie zone e cercare di armonizzarle e, infine, analizzare disservizi suggerendo soluzioni e miglioramenti”. Secondo Cucchi questi mesi “preliminari” sono proprio quelli decisivi: sarebbe difficile, una volta varato il nuovo piano di orari, poter tornare indietro, nonostante le modifiche debbano passare dal vaglio della Provincia e dell'Agenzia regionale (una volta la delega era solo provinciale). Lo sportello vuole essere il punto di riferimento di una zona vasta che parte da Sale, nell'alessandrino, e passa anche da Gropello, Garlasco, Tromello, Scaldasole, Mezzana Bigli, Pieve del Cairo, Sannazzaro e da qualunque centro interessato dalle linee per Milano, Pavia, Vigevano e Voghera. L'incontro è pubblico, ma per comunicare l'adesione o il sostegno al comitato occorre scrivere all'indirizzo sportelloconsumatori@comune.dorno.pv.it.

Davide Maniaci © Riproduzione riservata