Giovedì 19 Settembre 2019

Mortara festeggia il Santo patrono

Venerdì 10 agosto ricorre la memoria liturgica di San Lorenzo, patrono della città di Mortara. Alle 10 e 30 sarà celebrata una solenne Santa Messa nella basilica che si affaccia su piazza Monsignor Dughera, dedicata appunto al Santo con la graticola. Sempre nel massimo tempio mortarese, a partire da martedì 7 agosto, si svolgerà il triduo in preparazione alla festa del Santo patrono nella celebrazione feriale delle 9. Celebrazione che sarà sospesa nella giornata di venerdì 10, sostituita dalla celebrazione solenne delle 10 e 30. 


Nella foto: la statua di San Lorenzo, diacono e martire, "vestito" con la dalmatica (veste propria del diacono) rossa, posizionato eccezionalmente nel presbiterio della basilica. La statua lignea è opera di Virgilio Del Conte ed era collocata sul cinquecentesco organo, rimosso durante gli imponenti restauri voluti da Monsignor Luigi Dughera nel secolo scorso, che sovrastava il presbiterio nel lato destro, dove oggi si trova la sede del celebrante. Dell'antica cassa d'organo è rimasta solo la statua di Del Conte, collocata abitualmente lungo la navata di desta della basilica.

Vittorio Testa © Riproduzione riservata