Venerdì 28 Febbraio 2020

Mede, i segnali “fai da te”

  • Mede
  • 01 Agosto 2018

I cartelli stradali tornano ad essere leggibili, dopo mesi di incuria più totale. Ma la qualità delle scritte lascia a dir poco a desiderare. È stato un ignoto graffittaro a cercare, a modo suo, di ovviare al problema dei segnali sbiaditi e completamente inutili? Nei giorni scorsi le indicazioni poste in tutti gli incroci che portano a Mede sono state “ridipinte” con una bomboletta spray bianca che ha tentato, all’incirca, di ricalcare le scritte ormai stinte. Alcuni maligni sostengono che il “merito” sia proprio della Provincia, che ha rimediato alla buona (molto alla buona) alla situazione imbarazzante in un modo non meno singolare. 

Davide Maniaci © Riproduzione riservata