Martedì 25 Giugno 2019

L’Oftal Mortara ringrazia per “Un uovo per un sorriso”

E’ terminata per la sezione O.F.T.A.L di Mortara la campagna “Un uovo per un sorriso” il cui ricavato verrà utilizzato per sostenere l’attività principale del gruppo: aiutare finanziariamente malati e disabili che lo richiedono per affrontare il viaggio con il pellegrinaggio diocesano del 22 aprile prossimo a Lourdes, centro mondiale della santificazione della sofferenza ed anche a coprire del tutto o in parte la quota di chi non è in condizioni economiche per pagarne l’intero costo.

Tutti noi dame e barellieri ringraziamo di cuore le molte persone che anche quest’anno ci sono state vicine nell’iniziativa acquistando le uova di cioccolato, quelle che si sono impegnate nella distribuzione non· solo davanti alle chiese, quelle che hanno fatto il passa parola tra amici e conoscenti e grazie anche a chi senza acquistare, ha lasciato un’offerta.

Occorre oggi più che mai l’aiuto di tutti per agevolare chi è meno fortunato di noi e ci auspichiamo che possa continuare il diffondersi dell’atteggiamento di pensare al bene altrui dando conforto e speranza.

Unitamente agli auguri per la Santa Pasqua ormai vicina, chiediamo per tutti l’intercessione di Maria presso suo Figlio affinchè abbia misericordia di noi e ci venga a cercare sulla strada delle nostre fughe e impazienze, come ha fatto con i discepoli di Emmaus. 

Possa la parola di Gesù riscaldare il nostro cuore nell’attesa di contemplarlo con gioia nella gloria della Risurrezione, “quando il buio cederà il posto alla luce, quando la terra riacquisterà i suoi colori e il sole della Pasqua irromperà tra le nuvole in fuga”.

Dame e Barellieri 

sez. O.F.T.A.L Mortara

Oftal Mortara © Riproduzione riservata