Lunedì 22 Aprile 2019

Internazionali d’Italia: ci siamo! Domenica a Ottobiano i campioni

Gli occhi del mondo su Ottobiano, ancora una volta, per l’appuntamento di grido della stagione su due ruote, con gli Internazionali d’Italia di Motocross che tornano nel circuito lomellino con numeri da capogiro. Domenica alla pista South Milano si daranno appuntamento oltre 220 piloti in rappresentanza di 26 Nazioni del mondo. Ovviamente i più grandi e vincenti team del settore ci saranno, con i loro campioni.

Non mancherà nessuno: Yamaha, Honda, Suzuki, KTM, Husqvarna, TM con in sella i Campioni del Mondo Tim Gajser, Romain Febvre, Jorge Prado e l’asso siciliano Antonio Cairoli, pronto all’ennesima sfida al rivale Jeffrey Herlings che l’anno scorso gli ha strappato il titolo iridato. Semafori verdi dalle 8 e 30 di domenica, con l’inizio delle prove. Dalle 11, poi, le gare con la 125cc ad aprire le competizioni, seguita da MX1 e MX2. Nel pomeriggio, alle 15, la seconda gara riservata alla categoria 125cc mentre alle 16 e 30 l’attesissima gara “Supercampione”, una sorta di finalissima tra i 20 migliori piloti delle manche MX1 e MX2 che chiuderanno l’appuntamento della tappa di Ottobiano degli Internazionali d’Italia. Ma oltre alla pista, gli occhi saranno incollati anche alle tribune del circuito lomellino, dove siederanno gli ospiti d’onore Marco Melandri, Pippo Pozzato e la star di Masterchef AllStars Michele Cannistraro.

L’apprezzatissimo chef curerà il catering per il pranzo, compreso nel prezzo del biglietto per i possessori del tagliando Vip. I biglietti sono ancora disponibili in prevendita e lo saranno sino a sabato, sul sito di Ottobiano Motorsport www.southmilanokarting.com e sul circuito TicketOne, per assicurarsi un posto alla parata di stelle tra pista e spalti per una domenica che incorona nuovamente Ottobiano come capitale del Motocross italiano e internazionale. Tra le iniziative speciali per assistere all’evento di domenica, anche l’ingresso gratuito per i bambini fino a 12 anni di età, così come i disabili e il loro accompagnatore. Ottobiano Motorsport è anche tecnologia all’avanguardia, con la trasmissione in streaming sui canali social di OffroadProRacing, coorganizzatore dell’evento insieme a Ottobiano Motorsport e MotoClub Ottobiano.  

Riccardo Carena © Riproduzione riservata