Venerdì 03 Aprile 2020

Il truffatore del portale accanto...da Anzio a Palestro un magheggio online di 1200 euro

Un mago della truffa, che finge di fare l'acquirente su un noto portale internet di compravendita ma poi, anzichè pagare, si fa accreditare i soldi e sparisce nel nulla. Una storia incredibile che ha per vittima una 55enne di Palestro. Voleva vendere online un abito da sposa usato per 1200 euro.

Un'inserzione che non è sfuggita al malvivente, un 31enne residente ad Anzio, in provincia di Roma, pregiudicato. L'uomo, tramite un magheggio, si era finto interessato all'acquisto. Ha contattato la 55enne al telefono per perfezionare la transazione in uno sportello postale. Anzichè pagarla è riuscito a farsi accreditare il denaro nella sua carta postepay. L'affabulatore professionista è poi sparito, mentre alla donna non è rimasto che sporgere denuncia. Dopo accurate indagini i carabinieri della stazione di Robbio hanno denunciato l'uomo in stato di libertà, per il reato di truffa.

Davide Maniaci © Riproduzione riservata