Martedì 10 Dicembre 2019

Il miracolo del sindaco Franco Cattaneo: Tari meno cara

Il sindaco abbassa la Tari del 5 per cento, ma intima: “adesso pagatela tutti”. In un periodo in cui la massima ambizione di molti Comuni è quella di riuscire a non alzare le imposte, Franco Cattaneo ha abbassato la tassa rifiuti annunciando nel contempo tolleranza zero agli evasori. 
“Abbassare gli importi dovuti da ciascuno – spiega – è dovuto alla nostra uscita dall’Unione dei Comuni con Pieve del Cairo. Questo ci ha permesso una trattativa diretta con un altro fornitore”.  Dallo scorso ottobre infatti Gambarana fa parte del Clir, con l’anomalia (unico Comune tra tutti) di usufruire solo del servizio senza possedere nessuna quota azionaria. Pieve del Cairo invece si fa gestire i rifiuti dalla Pizzamiglio, un’azienda di Siziano.  “Confidiamo – conclude il sindaco Franco Cattaneo – nella buona volontà di tutti gli abitanti. Io ho abbassato le tasse, ora mi aspetto che tutti le paghino. Abbiamo stimato che circa 20 persone, il dieci per cento degli abitanti, evadono da tempo. Questo non deve essere possibile”. 

Davide Maniaci © Riproduzione riservata