Venerdì 24 Gennaio 2020

Il Comune compra i pali della luce, in futuro illuminazione a led

Ok, il prezzo è quello giusto! Accordo trovato tra Comune e la società Enel Sole per l’acquisto di tutti i pali della luce della città. Così, con l’approvazione del bilancio, l’amministrazione potrà partire con il suo progetto di riqualificazione completa dell’illuminazione pubblica.

Un piano che prevede la conversione a led di tutti i punti luce della città. Per le casse pubbliche significa un risparmio sulla bolletta, mentre per i cittadini vuol dire strade più sicure e meglio illuminate. 

Intanto il primo passo è stato compiuto nei giorni scorsi quando, dopo una lunga trattativa, le parti hanno trovato la quadra fissando il costo dei mille e 300 pali. Si parla di circa 80mila euro più iva. Una somma decisamente inferiore rispetto alla prima richiesta di oltre 300mila euro. “Dopo che avremo acquistato i pali della luce – spiega Marco Facchinotti – pubblicheremo un bando di manifestazione d’interesse per dare il via al project financing. Con questo sistema non solo implementeremo la tecnologia a led, ma potremo anche correggere alcune criticità e illuminare meglio alcune zone della città che ora si presentano troppo buie”.

Luca Degrandi © Riproduzione riservata