Venerdì 29 Maggio 2020

Festa di San Pio: gli scatenatissimi Snpx scaldano i motori, è in arrivo la sfilata degli abiti da sposa

Un’occasione per rivivere il giorno di quel fatidico “sì”. Quel giorno in cui la vita cambia, in cui tutte le donne diventano splendide principesse. 
La giornata inizia presto, la parrucchiera è già arrivata, ecco la truccatrice. Ecco lui, lo sposo, che già attende all’altare. Un’atmosfera magica e indimenticabile che i ragazzi del gruppo Snpx stanno per ricreare. I 13 ragazzi che già l’anno scorso hanno preso in mano la gestione della più antica festa della città avevano promesso grandi sorprese. Ed ecco finalmente svelata una delle più preziose, prevista per sabato 1 settembre nel tardo pomeriggio, Mortara vedrà la sua prima sfilata di abiti da sposa vintge. Abiti preziosi, soprattutto per il valore emotivo, ricevuti in prestito dalle legittime proprietarie. Per un totale di circa quaranta abiti da sposa vintage che le modelle e i modelli porteranno con la grazia e l’eleganza che vi si addicono. 
Sarà un salto nel passato tra le mode nuziali degli anni ’50-2000. Mamme, nonne e giovani donne rivedranno i loro abiti in passerella indossati da splendide ragazze che si sono messe in gioco per far rivivere un sogno. Con la suggestiva location della chiesa di San Pio X sulla cui scalinata le spose del passato potranno tornare indietro nel tempo al giorno più magico della loro vita. E condividerlo insieme. “Ogni abito è un piccolo tesoro – commenta Chiara Polledri, una delle giovani leve del gruppo Snpx – e custodisce l’amore di un matrimonio. 
Moltissime donne hanno accettato il nostro invito e hanno deciso di prestarci l’abito da sposa per l’evento. È stato un successo già solo essere riusciti a raccogliere così tanti vestiti. Ne contiamo circa una quarantina, di tantissimi colori e forme. E le giovani ragazze che abbiamo chiamato per sfilare sono entusiaste, si sono subito rese conto del valore che ciascun pezzo porta con sé”. Appuntamento allora a sabato 1 settembre, durante la festa di San Pio X, per un momento di magia. Nessuna giuria, nessuna gara, sulla passerella (e nei primi dietro le quinte) ha già vinto l’amore. 

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata