Venerdì 13 Dicembre 2019

Facchinotti risponde al Sig. Anglese

Pubblichiamo la risposta del sindaco Marco Facchinotti arrivata sulla nostra pagina Facebook Il Nuovo Lomellino.

Ho letto con dispiacere la mail del Sig.Anglese inviata al Nuovo Lomellino, dove lamenta la mia non risposta alle sue precedentemente inviate all'indirizzo mail del Comune .

Purtroppo non le ho viste , ma con l'informatica succedono queste cose sgradevoli ( a volte anche mail importanti finiscono nello "spam"....)
Al netto di questo, e me ne dispiaccio , chi mi conosce , sa che non mi sottraggo alle lettere dei miei cittadini , nel bene e nel male , magari rispondendo anche di notte .....
( le conservo tutte )
Entro nell'argomento : sul l'abbandono dei rifiuti potremmo parlarne per ore ed ore , ma per l'ennesima volta , spiegherò come funziona il servizio di pulizia in città :
Lo spazzamento delle strade , comprensivo della sostituzione dei sacchetti nei cestini portarifiuti, il passaggio della spazzatrice automatica ( in giorni stabiliti , zona per zona ) è affidato alla nostra partecipata ASMortara .
La raccolta DIFFERENZIATA porta a porta viene effettuata dal CLIR ( una società partecipata da oltre 40 comuni , quindi interamente pubblica .)
Lo scarrabile nella zona retrostante il Cimitero Urbano viene gestita come "guardianeria" da un dipendente della ditta EcoDelphi, mentre PROVVISORIAMENTE , la rimozione , lo smaltimento ed il riposizionamento dello scarrabile viene effettuato sempre dal CLIR .
A questo punto parliamo degli abbandoni : gli abbandoni ed il loro recupero sono una voce pesante nei costi per la pulizia generale della città .
Tutte le operazioni di recupero sono un pesante EXTRA che paghiamo noi tutti .
Non c'è negligenza da parte di nessuno : solo MALEDUCAZIONE, IGNORANZA ED INCIVILTÀ .
Quali soluzioni per combattere questo fenomeno, (permettetemi) largamente diffuso OVUNQUE??
Telecamere : nella zona retrostante il cimitero ci ha permesso di individuare molti trasgressori che sono stati multati , anche se qualche "furbo" ha scovato il modo per non farsi inquadrare ......
In altre zone " calde " vengono effettuate rimozioni ( a pagamento naturalmente ) e dopo poche ore ricompaiono come per incanto , passeggini , pezzi di armadi ecc ecc .Situazione insostenibile !!!
La soluzione ??? In questi giorni abbiamo iniziato lo studio per (spero prestissimo ) la realizzazione della piazzola ecologica che troverà sede nella zona retrostante il parcheggio del Bennet nella strada X Cascina Cassagalla .
Sarà la soluzione definitiva ????
Io temo fortemente di no , ma ci proviamo .
Troppo comodo buttare tutto dove capita , magari in campagna , dove nessuno vede ......
Spesso mi confronto con altri colleghi e tutti lamentano la scarsa educazione e le situazioni di degrado che si vengono a creare .
La speranza è che ognuno di noi sia consapevole che un sacchetto abbandonato , chiama altro sacchetto ..... che un fazzoletto di carta a terra ci "autorizza" e gettarne un altro .
Poi dare la colpa agli altri è sempre facile , ma prima occorre essere a posto con se stessi !!!!!

© Riproduzione riservata