Mercoledì 29 Gennaio 2020

E' in lotta per la vita il pensionato 85enne investito alla rotonda dell’Asilo Vittoria

Stava pedalando sulla circonvallazione di Mortara, in procinto di entrare in città su strada Pavese all’altezza della rotatoria che porta a Tromello, in corrispondenza dell’ospedale Asilo Vittoria, quando è stato urtato da una Ford Fiesta. Giuseppe Olivari, 85 anni, un pensionato vigevanese, ieri (martedì) si trovava ancora in prognosi riservata al policlinico San Matteo di Pavia. 

Quello di sabato scorso doveva essere per lui soltanto un tranquillo giro in bicicletta, ma ha assunto toni drammatici. La Ford Fiesta era guidata da un altro pensionato, un 82enne mortarese che arrivava alle sue spalle. Al suo fianco c’era la moglie di 76 anni. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, il lato destro della vettura ha urtato la bicicletta durante un sorpasso, mentre svoltava verso Mortara arrivando dal cimitero. Olivari è finito violentemente a terra battendo la testa sull’asfalto. Il guidatore e la consorte si sono subito fermati a soccorrerlo insieme agli altri automobilisti di passaggio. L’anziana coppia era sotto shock, ma ha rifiutato il trasporto in ospedale. 

Le condizioni del ciclista sono apparse subito molto serie. Per soccorrerlo sono arrivate un’ambulanza e un’automedica da Pavia, che lo hanno intubato e trasportato a sirene spiegate al policlinico San Matteo. La prognosi nelle scorse ore era ancora riservata, e l’85enne risultava ricoverato nel reparto di rianimazione. 

Per l’autista è scattata la denuncia per il reato di lesioni stradali gravissime. Dell’incidente si sta occupando il distaccamento della polizia stradale di Voghera.


Davide Maniaci © Riproduzione riservata