Giovedì 26 Novembre 2020

Donazione record del Rotary Mede-Vigevano alla Centro aiuto alla vita

Mentre Anpi e Aned commemoravano l'eroe della resistenza mortarese Cesare Capettini con la posa di una pietra d'inciampo, il Rotary Club Mede-Vigevano era intento a "posare" alcuni indumenti al Centro Aiuto alla Vita di Mortara. La donazione, avvenuta nel pomeriggio di martedì 28 gennaio, comprendeva abbigliamento per adulti e bambini, seggioloni, carrozzine e altri beni necessari raccolti dai soci per le famiglie in difficoltà.

Sono sempre di più i nuclei familiari che si rivolgono ai volontari del CAV, i quali cercano di rispondere alle loro esigenze nel miglior modo possibile. Quello di martedì scorso è stato il quarto carico consegnato dal Rotary Mede-Vigevano da agosto 2019. In totale tra le donazioni sono stati distribuiti e utilizzati in tempi brevi una tonnellata di beni di prima necessità. Ma le attività di beneficenza naturalmente non si fermano qui. Già sabato 1 febbraio verrà consegnato un bancale di alimenti alla Mensa dei Poveri della Parrocchia della Madonna Pellegrina a Vigevano. Sempre lì il 14 marzo avrà luogo uno spettacolo tutto declinato al femminile, per la raccolta fondi rivolta al Centro Antiviolenza Korè di Vigevano.

Massimiliano Farrell © Riproduzione riservata