Sabato 16 Ottobre 2021

Denunciato dai carabinieri della Stazione di Vigevano un rapinatore marocchino

I carabinieri della Stazione di Vigevano, ieri 16 aprile, hanno deferito in stato di libertà per il reato di rapina un uomo ventiseienne originario del Marocco, in Italia senza fissa dimora, gravato da pregiudizi di polizia.

La rapina era avvenuta a Vigevano nel pomeriggio dello scorso 8 febbraio presso il supermercato “MD” di via Farini, quando un individuo, dopo aver asportato alcuni generi alimentari, si era dato a precipitosa fuga, dopo aver spintonato a terra il vigilante che aveva tentato fermarlo e minacciando la responsabile vendite, che nel frattempo aveva richiesto l’intervento dei carabinieri, di future ripercussioni, poi reiterate nei giorni successivi.

La dedicata attività d’indagine, conclusasi ieri, ha permesso di raccogliere inconfutabili elementi di reità nei confronti del predetto individuato come il responsabile della rapina. 

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata