Venerdì 13 Dicembre 2019

Cilavegna: beccato il ladro del Q7, è un marocchino

Aveva rubato un'auto ma, una volta scoperto, era riuscito a scappare in mezzo ai campi e a far perdere le proprie tracce. Una fuga durata una settimana e finita con una denuncia per furto e soggiorno illegale sul territorio italiano. Nei guai è così finito un 27enne marocchino che nel pomeriggio del 4 marzo aveva rubato una Audi Q7 di un 57enne di Cilavegna. Scattate le indagini dei carabinieri la macchina era stata poi intercettata ad Albonese, ma lo sconosciuto alla guida era scappato tra i campi, rubando 300 euro dalla macchina. Il ladro era però stato ripreso dalla videosorveglianza e lunedì è stato visto dai carabinieri mentre passeggiava tranquillamente nel centro di Cilavegna. Dopo averlo identificato i militari hanno anche verificato che il marocchino, oltre ad essere un ladro, era anche in Italia senza alcun permesso di soggiorno. Da qui le doppia denuncia.


Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata