Giovedì 21 Marzo 2019

Ceretto: Tuttinsieme sabato si gioca i mondiali di panissa ad Asigliano

Male che vada, il comitato folkloristico Tuttinsieme sarà comunque tra i tre gruppi che cucinano la panissa meglio di tutti. Ma essendo la finale si punta al titolo. 
Dopo un girone eliminatorio stravinto, sarà Ceretto l’unica realtà a rappresentare la Lomellina nella finale del Campionato mondiale della panissa. Si terrà sabato sera ad Asigliano Vercellese, nel nuovo centro polifunzionale. Contro “Tuttinsieme” due autoctone, la Cral Asl Vercelli e gli Amici del laghetto di Ponderano. 
Ma il sodalizio lomellino, che comprende anche tanti volontari da Castello d’Agogna e Mortara e usufruisce dell’aiuto di Avis Robbio, aveva già dimostrato di saper preparare il celebre piatto a base di riso, fagioli e salame sotto grasso meglio dei piemontesi, sconfiggendo a luglio rappresentanti di Cavigliano e di Livorno Ferraris grazie ai cuochi Angelo e Cardenio. Un primo posto che ha permesso l’approdo alla finalissima. 
“Sabato alle 20 – racconta Alberto Ariotti del Comitato, a destra nella foto– le tre panisse saranno pronte. I visitatori, che formeranno anche la giuria popolare, potranno assaggiarle tutte e poi scegliere la loro preferita. Alle 22 e 30 ci sarà lo spoglio delle schede e la proclamazione del vincitore. Quindi è importante esserci, perché più sostenitori si hanno più è facile vincere. Ma ci voteranno anche gli indecisi, visto che la nostra panissa è la più buona”. Per chi non gradisse il piatto protagonista della serata, gli organizzatori dell’associazione Città del Riso prepareranno altre ricette tipiche della tradizione piemontese, come i peperoni in bagna cauda e la lingua con bagnetto verde. 
“Per espugnare la “roccaforte del riso” – conclude Ariotti – abbiamo bisogno di tutti. Male che vada arriveremmo terzi, ed essendo il primo anno in cui partecipiamo la soddisfazione sarebbe comunque notevole. La ricetta è segreta, ma la sveleremo dopo la gara al vostro settimanale. E il prossimo anno siamo pronti ad organizzare proprio a Ceretto una manifestazione tutta dedicata alla panissa”.

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata