Venerdì 13 Dicembre 2019

Centri estivi sportivi, da lunedì il via alle adesioni “low cost”

Al motto di “Con noi ti diverti, non puoi mancare” si alza il sipario sui Centri estivi sportivi del Comune, che anche quest’anno saranno affidati al Pool Mortara. Ma con grandi novità. Una su tutte, ad esempio, il canone settimanale che si abbassa da 42 a 33 euro settimanali.

Non certo a scapito dei servizi, che anzi aumentano, come conferma l’assessore alla pubblica istruzione Gerry Tarantola (nella foto). “Quest’anno siamo riusciti a calmierare il costo settimanale - conferma l’assessore - in accordo con il Pool e la sua presidente Ilaria Dolara. Inoltre, la grande novità dell’edizione dei Centri estivi sportivi 2019 è di due giornate settimanali in piscina”. E, come sempre, i centri raddoppiano, con la versione per “i grandi”, ovvero i bambini delle elementari e delle medie e con quella per i bimbi della scuola dell’infanzia, che potranno usuifruire del Centro estivo sportivo dell’infanzia a partire da chi ha già frequentato il primo anno di asilo.

“A fine luglio inoltre - anticipa Ilaria Dolara, presidente del Pool - ci sarà una festa in piscina dei Centri estivi sportivi sul modello di Giochi senza frontiere”. Il quartier generale resta la scuola elementare. Per quanto concerne il Centro estivo sportivo dell’infanzia, questo aprirà i battenti lunedì 1° luglio e proseguirà fino a venerdì 9 agosto. Dopo una breve pausa, nuova fase da lunedì 26 agosto fino a venerdì 30. Più esteso, invece, il calendario dei Centri estivi sportivi per bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado. Si parte lunedì 10 giugno, appena dopo il suono della campanella di fine anno scolastico e si prosegue fino a venerdì 9 agosto. Poi un break fino a lunedì 26 agosto. Da lì no-stop fino a venerdì 6 settembre, poco prima del ritorno tra i banchi di scuola.

Tra le attività proposte, dove ovviamente è lo sport a fare da padrone, ci sono sub, ginnastica, tennis, hockey, karate, ippica, ping pong, tiro con l’arco, ballo country, twirling, pallavolo, nuoto, scherma, calcio, pattinaggio, basket e badminton. Tutto grazie allo staff tecnico qualificato e alle realtà sportive che fanno parte del Pool. Inoltre, sono previsti servizi extra, sempre però compresi nella quota settimanale di 33 euro: pre e post Centro estivo, dalle 7 e 30 alle 8 e 30  e dalle 17 e 30 alle 18 e 30 oltre a un ricco programma di gite e uscite didattiche “a chilometro zero” alla scoperta del territorio. Inoltre per tutti gli iscritti sarà possibile portare a termine i compiti scolastici assegnati per le vacanze e fruire di ulteriori attività opzionali, come la gettonatissima vacanza al mare già programmata dal 15 al 20 luglio e il servizio mensa, acquistando i buoni pasto in Comune, in alternativa al pranzo al sacco da casa.

Nella quota settimanale è compresa anche l’assicurazione. Non resta che iscriversi, a partire da lunedì, al numero 366 4647837 oppure presso l’Ufficio sport del Comune.

Riccardo Carena © Riproduzione riservata