Lunedì 06 Luglio 2020

Cassonetti stracolmi di rudo: adesso cresce la protesta degli abitanti

Rifiuti abbandonati fuori da tutti i cassonetti del paese: è così che si presenta Cergnago già da giorni, suscitando l’ira dei residenti esasperati dalla situazione. 

“È inaccettabile che paghiamo le tasse per lo smaltimento dei rifiuti e poi le nostre vie (che non sono tante come in una metropoli!)  versano in queste condizioni – commentano alcuni cittadini visibilmente irritati – ed è già da mesi che notiamo che non passano più in modo regolare a svuotare i cassonetti: sta diventando un’abitudine insopportabile”. 

Complici i vari ponti caduti tra Pasqua e il 1 maggio, molti cittadini si sono così ritrovati a dover tenere l’immondizia in casa per non abbandonarla in campagna o chissà dove, e per chi non ha un cortile a disposizione il disagio è stato davvero difficoltoso da gestire.

Nicholas Scotti © Riproduzione riservata