Martedì 12 Novembre 2019

Candia, il municipio diventerà “green” con i pannelli fotovoltaici sul tetto

Il paese vira sul fotovoltaico. Saranno 70 i pannelli installati nei prossimi giorni sul tetto del municipio: la svolta “green” permetterà, oltre che di non inquinare, anche di risparmiare sui costi comunali. La luce del palazzo comunale infatti verrà elargita gratis grazie all’energia solare che viene immagazzinata. I lavori sono iniziati oggi, mercoledì, e dovrebbero durare un paio di settimane.

Tutto dipenderà dal maltempo. Quando pioverà gli operai non potranno fare niente. L’opera non costa niente all’amministrazione.

I 42mila euro impiegati derivano dallo stanziamento del ministero dell’interno dello scorso governo per i piccoli paesi, il cosiddetto “fondo Salvini” che ha fatto comodo a tanti e permesso di realizzare opere importanti ad impatto zero per le casse. La potenza dei 70 pannelli è di 19,6 kilowatt ciascuno. “L’obiettivo a breve-medio termine – aggiungono dall’amministrazione comunale – è quello di avere un risparmio dell’85 per cento. Sarà di conseguenza un guadagno per tutti, abbattendo le spese dei consumi comunali”.

I pannelli solari sul tetto del municipio di Candia non sono i primi installati in paese. Da qualche anno sono stati collocati anche, in numero minore, sul tetto della palestra della scuola media.


Davide Maniaci © Riproduzione riservata