Giovedì 26 Novembre 2020

Cambia la raccolta rifiuti: addio ai cassonetti con calotta

  • Mede
  • 06 Febbraio 2020

Cambia la raccolta rifiuti. A partire da lunedì prossimo, 10 febbraio, il Clir toglierà le calotte dai cassonetti presenti nel centro abitato. Il motivo? Merito dei medesi che hanno saputo applicarsi nella raccolta differenziata, fino a raggiungere il considerevole risultato del 70 per cento di differenziazione.

“Abbiamo ottenuto questo risultato in pochi anni, grazie al senso civico di moltissimi unitamente alla sensibilità ambientale che va sottolineata positivamente. - commenta il sindaco Giorgio Guardamagna - L’iniziativa del Clir, condivisa dall’Amministrazione comunale, sottolinea la correttezza dimostrata dalla stragrande maggioranza dei medesi che certamente continueranno la raccolta differenziata come una sana abitudine”. Da lunedì 10 febbraio, dunque, il Clir sostituirà i dispositivi applicati sopra i cassonetti dei rifiuti organici e indifferenziati con normali sportelli e coperchi ad apertura libera. Inoltre, i medesi non saranno più costretti a portarsi appresso la tessera magnetica quando andranno a buttare l’immondizia. Se da un lato la differenziata viaggia a gonfie vele, dall’altro il Comune ha evidenziato come restano considerevoli gli abbandoni di rifiuti fuori dai cassonetti. O peggio, sacchi di rifiuti indifferenziati sono stati ritrovati all’interno dei cassonetti destinati a ricevere sfalci e potature. Segnali di scarso senso civico che comportano un inevitabile aumento dei costi del servizio di smaltimento rifiuti legati alla pulizia.

Il Nuovo Lomellino © Riproduzione riservata