Venerdì 03 Aprile 2020

Blitz antidroga a Garlasco

Un giardino esotico. Forse un po' troppo, tanto da Insospettire i Carabinieri. Nella serata dello scorso martedì 7 agosto, i militari dell'Arma hanno fatto irruzione nell'abitazione di un 58enne, disoccupato e senza precedenti, rinvenendo nel giardino una pianta di marijuana alta ben due metri e mezzo. L'uomo è stato denunciato a piede libero per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. L'operazione dei Carabinieri di Garlasco, mirata a contrastare i traffici illeciti di sostanze stupefacenti, era iniziate propio nelle prime ore del 7 agosto, quando in piazza Unità d'Italia veniva fermato un 17enne garlaschese: il giovane studente veniva trovato in possesso di circa mezzo grammo di marijuana nascosto nelle tasche dei pantaloni. Il minore è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Vittorio Testa © Riproduzione riservata