Venerdì 03 Luglio 2020

Aiuole-latrine, Savini all’attacco: “Meglio fare parcheggi a sosta breve”

Altro che pollice verde, le aiuole del centro città sembrano delle latrine. Un giudizio senza appello, reso ancora più clamoroso considerando che a pronunciarlo è stata “la moderata” della politica cittadina. Infatti Paola Savini, consigliere comunale di opposizione, ha perso la pazienza. E sbotta.  “Le aiuole di fronte a piazza Martiri della Libertà sono delle latrine, un ricettacolo di immondizia. Non è uno spettacolo decoroso e, tanto meno, igienico. E  troviamo nel cuore della città. Per aver un verde pubblico così mal tenuto, tanto vale eliminarlo e fare dei posteggi”.

E’ un vecchio cavallo di battaglia di Paola Savini che si era già vista respingere questa proposta. Infatti l’anno scorso la proposta era approdata in consiglio comunale ma la Lega, che amministra la città, aveva risposto picche. Però l’esponente della minoranza non si arrende. ”Davanti al municipio – continua Paola Savini – sarebbe opportuno realizzare spazi di sosta veloce e gratuita per permettere anche a chi transita in auto di usufruire dei servizi commerciali della zona. Basterebbero tre o quattro stalli con la possibilità di fermarsi gratis per 15 minuti. Sarebbe un vantaggio e un sostegno agli esercizi commerciali cittadini e un miglioramento della viabilità. Oltre che della sicurezza di automobilisti, ciclisti e pedoni. Non bisogna essere acuti osservatori per notare che in quella zona molti cittadini si fermano per svolgere brevi commissioni”.

Luca Degrandi © Riproduzione riservata