Lunedì 08 Agosto 2022

A tutta...Infiorata: ecco tutto il programma della seconda edizione

Tutte le postazioni, le numerossissime iniziative sono state pensate e saranno coordinate da Emilio Gallino, presidente Pro loco

Dopo mesi di intensi preparativi, questa domenica, 20 maggio, il centro città verrà finalmente invaso dai colori e dai profumi di centinaia di fiori e sarà il centro di tante bellissime attività tutte da scoprire.

“Quest’anno i commercianti e le associazioni cittadine hanno risposto molto bene all’evento e parteciperanno numerosissime – spiega Emilio Gallino, presidente della Pro Loco Mortara – ci saranno infatti oltre cinquanta postazioni sparse per tutta la città, un numero molto più alto rispetto ai risultati che abbiamo ottenuto due anni fa durante la prima edizione”.

Un riscontro così positivo da parte di tutte le realtà mortaresi ha portato la necessità di avere più spazio a disposizione. Per questo motivo, a partire dalle 9 e 30 il centro città verrà chiuso al traffico e diventerà una grande area pedonale divisa in cinque “sezioni”, ciascuna caratterizzata da diverse attrazioni pensate per l’evento.

Si parte quindi da piazza Monsignor Dughera, dove verrà ospitata “l’Infiorata del Palato”. Qui si potranno gustare, all’ora di pranzo, piatti a tema “floreale”, come il risotto ai fiori di zucca e i fiori di zucca ripieni, preparati dallo staff del negozio di gastronomia Nicolino. Per gustare questi golosi piatti, lo staff della Pro Loco raccoglierà in questa piazza le prenotazioni per il pranzo durante tutto il corso della mattinata.

Proseguendo, la vicina piazza del Municipio sarà invece dedicata alla musica e alla creatività. Sotto i portici, saranno infatti allestite le mostre dedicate ai quadri del pittore Marco Rubbi, che verranno affiancate dai lavori realizzati dagli allievi di Marta Quaglia e dagli alunni della scuola del Civico17. Sulla piazza poi, oltre alla postazione del gruppo musicale “Foto di gruppo”, che allieterà la manifestazione con dell’ottima musica dal vivo, saranno disposte le biciclette fiorite in gara per l’edizione 2018 dell’omonimo Concorso.

Le istallazioni artistiche proseguiranno anche lungo corso Garibaldi, dove verranno posizionate le carriole in gara e diverse aiuole fiorite, che faranno da cornice a quattro bellissimi quadri realizzati da writers, per finire con le due mostre fotografiche dei gruppi di fotoamatori di Frascarolo e Mortara, che saranno allestite all’altezza di Palazzo Cambieri. Dall’altra parte della strada, invece, in piazza Vittorio Emanuele II, saranno allestiti gli stand delle tantissime associazioni mortaresi che hanno aderito alla manifestazione. Le attrazioni proseguiranno poi lungo corso Josti, dove sarà allestito un mercatino artigianale e dove, in un angolo particolare, prenderanno posto gli stand di Fiori Bertola e di Maffei.

La giornata di domenica sarà dunque tutta dedicata all’evento e si concluderà soltanto intorno alle 18 e 30, con la proclamazione dei vincitori dei quattro concorsi banditi per questa edizione 2018, che sono il concorso delle carriole, delle biciclette e dei balconi meglio decorati con fiori colorati e tanta fantasia, e, per i commercianti, la premiazione della vetrina più fiorita. “Tutte le postazioni sono state decise e l’organizzazione è quasi terminata – conclude Emilio Gallino – non ci resta che aspettare domenica e sperare in una bella giornata di sole”. 

Beatrice Mirimin © Riproduzione riservata